IN CINQUE (E MEZZO)

Perchè cinque e mezzo?

Perchè ho quattro figli.

E uno dei quattro non è con me, fisicamente. Solo un tatuaggio da poter accarezzare, due ali di farfalla, leggera e delicata. Come lei, che è volata via, fragile, effimera. Come la vita che deve ancora venire.

Le mie bimbe

C’è Noemi.

Noemi

C’è Nicolas.

C’è Emmaluna.

IMG_0356

E c’è Nicole, l’ultima volta che l’abbiamo vista viva.

La mia piccola è sottopeso...

Non sapeva ancora niente della vita. Lei si succhiava il pollice. Sempre, anche quando se n’è andata via da me. 

WP_20140926_003