Sbalzi, sobbalzi, singhiozzi.

Improvvisamente mi rendo conto che la mia vita non è più incentrata solo sui miei bimbi. Improvvisamente, in mezzo a pannolinimutandinepappegiochiunamareadigiochi, faccio capolino anch’io.

Ci avete fatto caso?

Ho quasi sempre e solo parlato di loro, e ora parlo di me.

Dei miei progetti, della mia vita, delle mie insoddisfazioni che sfortunatamente mi spingono ancora a cercare di cambiare. A cercare un altro o un altrove.

Mi manca ancora un passo: fare qualcosa per me.

Perchè per ora ci sto solo pensando.

DSCF1553

 

Annunci

2 risposte a “Sbalzi, sobbalzi, singhiozzi.

  1. Direi che ricominciare a pensare un po’ a se stesse è già qualcosa. Con la maternità molte volte ci mettiamo da parte….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...