Stai per arrivare…

… non so neanche se sono pronta, ma sogno ad occhi aperti il momento in cui ti metteranno sulla mia pancia, non vedo l’ora di poterlo vivere!
Ci vedremo per la prima volta, dopo che per quasi un anno mi sei stata dentro, vivendo di me, sentendo ogni mia emozione attraverso la pancia, intuendo i miei sentimenti, ascoltando la mia voce, quella del tuo papà, le mie carezze, le sue…
Quell’attimo durerà in eterno nella mia mente.
Ora non riesco tanto a pensarci, ho anche un po’ di paura a lasciarti andare. Il fasciatoio, passeggino e lettino sono ancora al negozio. Trovo mille scuse per non andarli a ritirare subito: la casa non è pulita, meglio che li tengano loro così non si rovinano… in realtà è che ho un po’ di incertezze sul da farsi. Se da un lato sono sicura di essere una brava mamma, dall’altro ho dei piccoli timori legati a come sarà effettivamente averti qui. Ho pensato di affrontare i problemi (se ce ne saranno, se l’istinto non avrà la meglio su tutto il resto) con una risata: riderò se non saprò vestirti, riderò se farò fatica ad attaccarti al seno, riderò se ci vorrà mezz’ora per cambiare il pannolino…
Per fortuna Salvo è più abituato di me ai bimbi piccoli. Sono sicura che io e lui saremo complementari.
E così… ci siamo quasi, Noemi. Stiamo per incontrarci.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...