E allora…

E allora noi piano piano ci alziamo.
Uomini. Non siamo altro che uomini.
Domani si firma il compromesso, settimana intensa. Intensa di attesa, di domande, di speranze, di sogni. Settimana che per paradosso coincide con quella che sarebbe stata l’ultima settimana di gravidanza. Mi immagino col pancione, a nove mesi. Stanca ma felice. Forse non avrei firmato il compromesso così presto, perchè avrei avuto la testa piena di altri (dolci) pensieri. E invece grazie al dolore, alla rabbia di tutto quanto m’è successo… tengo salda la penna, e a volte la uso come arma. Mi disinteresso dei problemi altrui, perchè quando si parla di soldi nessuno si preoccupa di chiederti come mai non hai la pancia se avevi detto che eri incinta. E allora, e allora perchè io devo preoccuparmi delle questioni di chi porta il lutto per anni, ma non esita un attimo a farti le pulci su 1.000€ quando gliene stai dando settanta volte tanto? E allora, perchè?
Si ricomincia dal terreno.
Annunci

Una risposta a “E allora…

  1. 😉 si ricomincia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...