Ti ho sognata ancora

Ogni tanto ricompari. Penso di averti dimenticata e invece torni. Mi abbracci sempre. Inconsciamente desidero che tu mi chieda scusa. Nei sogni sei esattamente com’eri. Dolce, di nascosto. Mi abbracci e ti chiedo se l’hai saputo, perchè so che eri a conoscenza del fatto che ero incinta. Eravamo.
Passato.
Imperfetto.
E di fatti non siamo più.
Annuisci. Mi salgono le lacrime agli occhi.
Non capisco perchè doveva succedermi, non bastava tutto quello che ho già passato?
Mi sale come una specie di groppo in gola, ma tu non ascolti più.
Sei sempre sfuggente, proprio come nella realtà.
Io lo so che sei dolce. So che sei molto dura e molto determinata, ma so che sei dolce e tenera e forse per certi versi fragile. Sei donna. Noi donne siamo così.
Ogni tanto penso di alzare il telefono e superare l’orgoglio. Ma come risponderesti?
Saresti contenta?
Non lo so.
E fino a quando la risposta è non lo so, non oso.
Non sono pronta.
Vorrei, credimi. Ma il dolore è troppo per ora. Non ho bisogno di aggiungere un’altra delusione.
Però ogni tanto appari. Come un fantasma.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...