Invidia

Non sono, e non sono mai stata, una persona invidiosa. Ma ora è un momento particolare della mia vita, un momento fondamentale, unico, probabilmente irripetibile. E sono invidiosa.
Un ritardo di una persona conosciuta mi fa salire la bile, mi fa provare invidia, mi fa desiderare che non sia incinta, perchè io devo essere incinta, non lei. E’ terribile, non saper più gioire per gli altri perchè tutto ciò che si prova è invidia. Maledetta invidia. Non l’ha programmato lei. Diceva l’anno prossimo. E con Salvo mai uno sbaglio, mai un brivido. Sempre l’odiosa mestruazione puntuale, sempre un ragazzo, un marito preciso e scrupoloso. Mi sento vecchia, vecchia a venticinque anni… e perchè? Perchè qui a vent’anni sono tutte mamme, e io le invidio. Non importa se avranno difficoltà enormi dal lato economico, io le invidio.
Le ho pure risposto male, per non far capire che… cosa? Non lo so.
Domani, o dopodomani al massimo, è il giorno della verità. E io tremo al pensiero di quella macchia rossa.
 
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...