Lontana da casa

Ho tanti pensieri in testa, ogni giorno ho un pensiero nuovo. Una critica, un complimento, un’idea o un progetto. Un’arrabbiatura, un sorriso, una linguaccia o uno scherzo. Un pettegolezzo, una cosa seria, una cosa triste e una cosa allegra.
In cantina ho uno scatolone di ricordi. Tantissimi ricordi. Qualcuno una volta mi ha definitivo "graforroica". Quel qualcuno è un ricordo chiuso in uno scatolone. Insieme a milioni di pagine piene di inchiostro, di parole, a volte inutili, a volte intense.
Tornare a Milano è questo: ricordare.
In un sogno è tornata quell’ombra, che ogni tanto riappare. Quel ricordo, che ogni tanto fa male.
Niente. E’ come una nuvola, ogni tanto arriva. Piove, e poi si dissolve di nuovo, per tornare chissà quando, chissà perchè.
 
Annunci

5 risposte a “Lontana da casa

  1. mi fa piacere che stai bene e che sia un bel perido, effettivamente i post erano un po nostalgici ma se tu sei cosi 🙂
    passerò sempre di qui a curiosare un po…
     
    bacio.

  2. Ciao!
    ho letto il tuo ultimo post, magari per te non è un bel periodo questo e non ti va di conoscere persone nuove, posso capirti come non credo ti aspetteresti… ma è da tanto che giro sui blog e non ho trovato nessuna particolare come te, se ti va di scrivermi il mio contatto lo hai gia… altrimenti continuerò a passare da qui ogni tanto per vedere come stai… e come lo scrivi 🙂 un bacio. albi.

  3. la gente è troppo di fretta ai giorni nostri!.. io quando scrivo blocco il tempo.. peccato solo che sono poche le persone che apprezzano.. ma meglio pochi ma buoni che tanti e inutili!!

  4. Grazie per il commento sul blog!
    Credo solo che la gente non abbia tempo di fermarsi a leggere le cose interessanti!
    Visto che non appartengo alla tua cerchia degli amici ma ho letto il tuo blog se vuoi posso provare a farne parte!
    il mio contatto è spliffclick@hotmail.it

  5. Ciao!
    Passavo di qui e mi sono fermato a leggere…
    Scrivi davvero bene, ti devo fare i miei complimenti… Riguardo agli scatoloni con i ricordi, ho passato un lungo periodo ad ammassare ricordi, non sono un "graforroico" come te ma sono una persona che fa moltissime foto e adora conservarle per mantenere vivo il ricordo che le sostanze chimiche hanno impresso sulla carta fotografica…
     
    se vui passa da me.
     
    Albi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...